Sepa: trovato l’accordo tra Bankitalia, ICBPI ed EBA Clearing

Al via l’accordo di collaborazione tra ICBPI ed EBA Clearing per garantire alle banche che aderiscono ai servizi di pagamento dell’Istituto e alle realtà finanziarie dell’area Sepa l’interoperabilità nelle attività di scambio, regolamento e compensazione. Inoltre, Banca d’Italia fungerà da settlement bank, sulla base dei fondi precedentemente ricevuti dalle banche.

«Siamo particolarmente soddisfatti di questo risultato – afferma Giuseppe Capponcelli, Amministratore Delegato di ICBPI. L’accordo di collaborazione con EBA Clearing e Banca d’Italia ha reso possibile un importante passo avanti nella realizzazione della SEPA. Ancora una volta il nostro Istituto è tra i principali attori del progetto e consolida il proprio ruolo strategico di banca di Sistema, in grado di offrire ai propri clienti nuove opportunità di miglioramento della propria redditività, aumentando i ricavi e riducendo i costi.

Written By
More from genteattiva

Europa, Napolitano e Renzi a colloquio. Poi il premier incontra Padoan

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha ricevuto questa mattina al Quirinale...
Read More