DRAMMA IN MESSICO, COCCODRILLO UCCIDE UN BAMBINO

Un bambino di dieci anni è morto, attaccato da un grosso coccodrillo, lungo circa 4 metri, sulla riva di un fiume nello stato messicano di Oaxaca. L’attacco è avvenuto nel comune di Santiago Pinotepa Nacional, mentre il bambino, in compagnia del fratello poco più grande di lui, si trovata sulla riva del fiume in piena. Il coccodrillo, secondo quanto riferito dalle autorità locali, «ha afferrato il piccolo alla testa, trascinandolo diversi metri per poi lasciarlo andare e sparire nell’erba alta». Fatali sono state le conseguenze della stretta delle mandibole dell’animale che hanno causato al bambino ferite e lesioni mortali.

 

Written By
More from genteattiva

Molise, Michele Iorio torna in Consiglio regionale. Cassazione: reati prescritti

L’ex presidente della Regione Molise, Michele Iorio, torna in sella in Consiglio...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *