La procura chiede 10 anni per Lombardo

La Procura di Catania ha chiesto la condanna a 10 anni dell’ex presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, imputato di concorso esterno in associazione mafiosa e voto di scambio aggravato dall’aver favorito la famiglia di Cosa nostra dei Santapaola. La richiesta è stata formulata dal procuratore Giovanni Salvi, intervenuto personalmente davanti al Gup Marina Rizza, per concludere la requisitoria condotta nelle precedenti udienze dal sostituto Giuseppe Gennaro.  Intanto è stata fissata per il 14 ottobre la trattazione della posizione di Angelo Lombardo, fratello dell’ex Governatore che ha optato per il rito ordinario.

Written By
More from genteattiva

Mps: maxi aumento da 2,5 miliardi. Tetto di 500mila euro a stipendi

Cura più drastica e tempi stretti per eseguirla. Nel nuovo piano industriale...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *